Via Antonio de Gregorio, il colabrodo di Palermo

Via Antonio De Gregorio da tempo è abbandonata a sé stessa. Una strada diventata un colabrodo e quindi pericolosa per automobilisti, centauri, ciclisti e pedoni. Quotidianamente gli utenti sono costretti a schivare le buche piccole e grandi presenti sul manto stradale. Ciò con il rischio, tra le altre cose, di aumentare le cause di contenzioso tra il Comune e gli automobilisti per danni ai veicoli e infortuni ai pedoni. In questi mesi il dissesto del manto è stato segnalato all’amministrazione comunale ma come sovente accade la risposta è stata un silenzio assordante. Dobbiamo ritenere che il sindaco non abbia a cuore il diritto dei palermitani a percorrere in sicurezza le strade della città.
Fonte e Diritti articolo: Palermo Today

Lascia un commento